menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pauroso incendio divora un capannone e lambisce una casa, un ferito tra le fiamme

Un vasto rogo in serata ha interessato una rimessa a Lissaro, completamente avvolta dalle fiamme. Sul posto i pompieri e i carabinieri per cercare di domare le fiamme.

Un vasto incendio è scoppiato mercoledì sera attoro alle 19 nella frazione di Lissaro, nel comune di Mestrino in via San Giovanni Battista, dove un intero capannone adibito a deposito di allestimenti per sagre, ricovero mezzi agricoli e fienile è stato completamente distrutto dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con l'ausilio di sette automezzi provenienti da Padova, Vicenza, Abano e Cittadella tra cui tre autobotti, un'auto scala e ventitre operatori. La colonna di fumo nero era visibile a chilometri di distanza. Nel tentativo di mettere in salvo un trattore è rimasto ferito uno dei proprietari della struttura, prima dell'arrivo dei soccorsi.

L'incendio

Alcune strade vicine all'abitazione sono state chiuse per motivi precauzionali. I vigili del fuoco dopo quattro ore hanno domato buona parte delle fiamme, evitando il propagarsi del rogo alla vicina abitazione e a un laboratorio di riparazioni. Gli operatori resteranno sul posto tutta la notte per le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza dell'area. Le fiamme hanno completamente bruciato la struttura di oltre 300 mq che è in parte collassata. Danneggiati anche i cavi dell'elettricità che alimentano un'abitazione poco distante e un ripetitore telefonico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento