L'antizanzare scatena un incendio nella cucina di un settantenne

Un rogo accidentale è divampato nell'abitazione di un uomo a Boara Pisani, nella Bassa Padovana. La fatale dimenticanza di una candela accesa ha reso inagibile l'appartamento

Si trova ospite di alcuni parenti il 70enne che domenica pomeriggio ha visto andare a fuoco parte del suo appartamento di Boara Pisani a causa di una dimenticanza.

I soccorsi

L'allarme è scattato alle 17.30 di domenica quando i carabinieri del Norm e i vigili del fuoco si sono precipitati in via Gallo a Boara Pisani dove è stato segnalato un'incendio in un'abitazione. Ad andare a fuoco era l'appartamento di proprietà del Comune affittato da un pensionato del posto che vive da solo. Evacuato l'uomo che è rimasto illeso, i pompieri di Rovigo sono riusciti a estinguere le fiamme.

La causa

Come ricostruito al termine dell'intervento, a innescarle è stata una candela antizanzare che l'anziano aveva lasciato accesa in cucina su un tavolo di legno. Ormai consumata e poggiata a contatto con il piano, la fiammella ha surriscaldato il tavolo e dato il via al principio di incendio. I danni sono stati limitati alla stanza, ma il denso fumo dei materiali bruciati ha costretto a dichiarare inagibile l'appartamento fino alla completa sistemazione. L'anziano è quindi momentaneamente ospite di alcuni parenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento