Solvente sulla candela: artigiano pensionato travolto dalle fiamme

Incidente domestico venerdì mattina alle 10 a Merlara. Un 78enne ha riportato ustioni di primo e secondo grado su tutto il corpo a causa di un incendio scoppiato in una stanza della casa. In ospedale a Padova

Una disavventura domestica che poteva trasformarsi in tragedia, venerdì mattina in un'abitazione di Merlara. Un pensionato di 78 anni, artigiano per passione, è stato investito dalle fiamme, divampate in una stanza della casa, proprio mentre si dedicava ad uno dei suoi lavoretti.

INCIDENTE DOMESTICO. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della stazione di Este, all'origine dell'incendio, accidentale, una probabile disattenzione dell'anziano. L'uomo si trovava all'interno di una stanzetta adibita a piccolo laboratorio, dove, per hobby e per passare il tempo da quando non lavorava più, era solito improvvisarsi calzolaio e restauratore di mobili. Una dedizione che avrebbe potuto essergli fatale. Il 78enne, infatti, intorno alle 10 del mattino, stava sciogliendo la cera di una candela, quando una bottiglietta di diluente si è rovesciata, proprio sulla cera, provocando la combustione che ha dato il via al rogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I SOCCORSI. Il fuoco ha travolto l'intera camera, bruciando un mobile e avventandosi sull'anziano. Immediato l'allarme, lanciato dai familiari. Sul posto i vigili del fuoco di Este per domare le fiamme e l'elisoccorso del Suem 118. L'uomo, che in seguito all'incidente ha riportato ustioni di primo e secondo grado agli arti superiori e inferiori, e al torace, è stato trasportato in ospedale a Padova, dove è stato trattenuto in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

  • Live - Sangue sulle strade. Arrestato l'ex vicepresidente del Padova. Rogo sui Colli

  • Riceve per sbaglio oltre 5.000 euro, e non li restituisce: denunciato per appropriazione indebita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento