Fiamme in una fabbrica della Bassa, fumo visibile a diversi chilometri di distanza

A darne notizia è stato il sindaco di Bagnoli Roberto Milano che ha postato le foto sulla sua pagina Facebook. Nessuna persona sarebbe rimasta ferita

Foto Facebook

Un principio d'incendio si è scatenato nel primo pomeriggio di martedì in una fabbrica della zona industriale di Bangoli. L'allarme è scattato verso le 14. A darne notizia il sindaco Roberto MIlan. Una alta colonna di fumo nero era visibile a diversi chilometri di distanza.

L'intervento

Stando alle prime informazioni l'incendio si sarebbe propagato per un corto circuito. Il sistema di idranti interno e l'azione degli adetti all'anti incendio della ditta hanno contenuto il propagarsi delle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza tutta l'area. Non si registrano persone ferite.

Il post

Roberto Milan, sindaco di Bagnoli, sul proprio profilo Facebook scrive: "Un principio di incendio della copertura di una fabbrica in zona industriale a Bagnoli ha causato alle 14,00 di oggi un’alta colonna di fumo visibile da distante. Fortunatamente il sistema di idranti interno e l’azione degli addetti antincendio dell’azienda hanno contenuto il propagarsi del fuoco e del fumo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio Fabbrica Milan 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento