Maxi incendio nella notte a Fontaniva: 600mila euro di danni

Le fiamme, che potrebbero essere divampate da un cortocircuito all'impianto di depurazione, hanno coinvolto macchinari e materiale stoccato nella ditta Sariv srl. Nessun ferito

Fuoco nella notte tra venerdì e sabato, alle 4.30, in viale del Progresso a Fontaniva. L'incendio è divampato dalla ditta Sariv srl, produttrice di minuteria metallica, a causa di un possibile cortocircuito all'impianto di depurazione. Nessun ferito.

CORTOCIRCUITO. Secondo le prime informazioni, una pompa di trasferimento dell'acqua dall'impianto di depurazione avrebbe fatto scattare la scintilla che ha poi incendiato i macchinari di produzione e del materiale stoccato.

IL DANNO. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco di Cittadella e Santa Giustina in Colle. L'incendio ha causato 600mila euro di danni, coperti da assicurazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento