Devastante incendio in fabbrica a Fontaniva, gravissimo un operaio

Nel pomeriggio di venerdì, intorno alle 17.40, della segatura ha preso fuoco scatenando un rogo che ha travolto due dipendenti della Fornaci Zulian in via Caduti sul Lavoro. Due feriti, uno con forti ustioni

Terrore a Fontaniva, alle Fornaci Zulian. Nel pomeriggio di venerdì due operai sono stati travolti dalle fiamme.

L'INCENDIO. I vigili del fuoco hanno impiegato ore per domare l'incendio in via Caduti sul Lavoro nella fabbrica di edilizia specializzata in prodotti in calce. Il rogo è divampato intorno alle 17.40, interessando la segatura stipata in un silos. Il materiale ha iniziato a bruciare e le fiamme hanno sopraffatto due dipendenti, provocando loro delle tremende ustioni.

OPERAIO GRAVE. Sul posto i pompieri con l'attrezzatura per placare le fiamme e i carabinieri della compagnia di Cittadella. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti che indagano sul caso per capire quali siano state le cause che abbiano provocato lo scoppio. I due ustionati sono stati trasportati in ospedale. Uno di loro in condizioni gravissime, l'altro ferito in modo più lieve.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Torna su
PadovaOggi è in caricamento