menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fumo dal furgone fermato, i vigili salvano dalle fiamme 2 bambini

L'episodio in via Maroncelli a Padova. Nel mirino della polizia locale un Fiat Iveco, guidato da una bosniaca domiciliata al campo nomadi di via Bassette e priva di patente. L'incendio durante il controllo stradale

Tempismo perfetto, per la polizia locale di Padova che, fermando un veicolo per un controllo, è riuscita ad estinguere un principio di incendio al mezzo e salvare i due bambini a bordo.

IL CONTROLLO STRADALE. Il fatto è accaduto venerdì scorso ma è stato diffuso dai vigili solo oggi. Protagonista una pattuglia di motociclisti che ha fermato, in via Maroncelli all'Arcella, un autocarro Fiat Iveco. Alla guida una bosniaca, domiciliata nel campo nomadi di via Bassette, con due bambini a bordo. Alla richiesta degli agenti di esibire la patente, la donna ha dichiarato di non esserne in possesso perché non l'aveva mai conseguita. Per lei è quindi scattata la denuncia e il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

L'INCENDIO. Durante la compilazione dei verbali, gli agenti hanno notato che stavano uscendo fumo e fiamme dal vano motore e dall'abitacolo dell'autocarro dove si trovavano ancora i due bambini. Intervenuti immediatamente, gli agenti sono riusciti a spegnere l'incendio con l'estintore in dotazione portando in salvo i bambini. I vigili del fuoco, fatti arrivare sul posto, dopo aver messo in sicurezza il veicolo hanno accertato che l'impianto elettrico del mezzo era stato manomesso. Alla conducente è stata quindi contestata anche l'infrazione per aver circolato con un autocarro che presentava modifiche alle caratteristiche costruttive dell'impianto elettrico.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento