Incendio nel garage di una palazzina: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Un rogo dovuto probabilmente a un corto circuito ha danneggiato irreparabilmente una rimessa all'interno di un condominio arrecando danni anche agli alloggi soprastanti

Nessuno è rimasto ferito o intossicato, ma quattro famiglie non potranno rientrare in casa fino ad avvenuta bonifica.

Il rogo

É il bilancio del grave incendio che nel primo pomeriggio di mercoledì ha interessato uno dei garage interrati di una palazzina di recente costruzione in via Antonio Dresseno, alle porte di Montagnana. Alle 14.15 è scattato l'allarme, quando alcuni residenti si sono visti invadere casa dal fumo acre proveniente dal piano sottostante. Nello stabile del quartiere Facchini si contano quattro appartamenti dove vivono altrettante famiglie di origine marocchina, una ventina di persone in totale. Mentre tutti si precipitavano all'esterno assistendo impotenti al rogo che divampava nella rimessa, sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco con tre mezzi e undici uomini seguiti dai carabinieri.

Evacuati

Una volta domate le fiamme si è appreso che il garage era completamente bruciato e la probabile causa è stata ricondotta a un cortocircuito. I pompieri hanno eseguito controlli nell'intero edificio stabilendo per ragioni di sicurezza di evacuare e dichiarare inagibile l'appartamento immediatamente soprastante. Dopo cinque ore gli accertamenti erano ancora in corso: se inizialmente si sperava che le alte tre famiglie sarebbero potute rientrare in casa per la notte, in serata si è saputo che con ogni probabilità tutti i residenti sarebbero stati evacuati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento