A fuoco il gazebo dove si celebrano le messe della missione africana: ipotesi dolo

Le fiamme hanno bruciato il tendone nella notte tra domenica e lunedì, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco insieme alla polizia che ora sta conducendo le indagini

Potrebbe essere stato di natura dolosa l’incendio di un gazebo che da anni è stato sistemato dietro alla chiesa di San Gaetano a Terranegra. Verso le 3.30 della notte tra domenica e lunedì i vigili del fuoco insieme alla polizia sono intervenuti per le fiamme che si erano sprigionate e che si vedevano dalla strada. Ad allertare i soccorsi alcuni residenti della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Del capannone è rimasta solo l’anima di ferro e ora toccherà alle forze dell’ordine capire cosa ci sia dietro al gesto. In quel luogo si radunano da sempre i membri della missione africana che non hanno alcun dubbio: “Non è accidentale, qualcuno ce l’ha con noi, di sicuro il fuoco non è partito da solo”, come hanno riportato sui quotidiani locali. Il rogo sarebbe partito dal centro del capannone dove ci sono sedie di plastica. Sotto il gazebo ogni domenica si tiene la messa, tranne il giorno dell’incendio quando tutti erano ospiti di un’altra comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento