menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incendio a Gazzo (foto: vigili del fuoco)

L'incendio a Gazzo (foto: vigili del fuoco)

Incendio a Gazzo, auto e casa a fuoco: proprietario si ustiona

Il rogo nella notte tra sabato e domenica, in via Mazzini, nell'autorimessa di una bifamiliare. Quattro i veicoli coinvolti dalle fiamme. Uno dei residenti ha tentato di intervenire ma è rimasto ferito

Un ustionato, tre auto e un motocarro distrutti dalle fiamme, una casa inagibile e la confinante danneggiata agli infissi è il bilancio del devastante incendio divampato nella notte tra sabato e domenica a Gazzo, nell'Alta padovana. L'allarme è scattato intorno alle 2 in via Mazzini, ai civici 31 A e B, dove risiedono due fratelli con le rispettive famiglie. Il rogo è scaturito probabilmente dal cortocircuito di una delle due auto parcheggiate nel cortile, al di sotto di una tettoia adiacente alle due abitazioni.

DANNI INGENTI. Nelle prime fasi concitate dell’incendio, uno dei proprietari, 73enne, è rimasto ferito nel tentativo di mettere in salvo i mezzi ed è stato ricoverato al Centro grandi ustionati all'ospedale di Padova, con "diffuse ustioni di 2° e 3° grado" sulla parte superiore del corpo con prognosi di 40 giorni. Le fiamme si sono propagate anche a una legnaia e hanno interessato le abitazioni, in particolare una, dichiarata inagibile. Sul posto i carabinieri della compagnia di Cittadella per i rilievi, i sanitari del Suem 118 per i soccorsi e i vigili del fuoco di Cittadella, Padova e Vicenza, intervenuti con 5 automezzi e 20 operatori, che hanno lavorato per ore fino a domenica mattina per domare l'incendio, impedendo che si estendesse alla totalità delle abitazioni, e mettere in sicurezza la zona. Danni in via di quantificazione non coperti da assicurazione. Immobile posto sotto sequestro dall'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento