Corto circuito nella macchina per cosmetici: i dipendenti e i pompieri salvano l'azienda

Il principio d'incendio si è verificato in una fabbrica dell'Alta Padovana, il tempestivo intervento del personale ha evitato problemi più gravi, nessuno è rimasto ferito

I soccorsi in azione

Improvvisamente ha preso fuoco, con il rischio di ferire qualcuno mentre stava producendo sapone. L’immediato intervento dei dipendenti che hanno attivato le procedure di sicurezza e l’arrivo dei pompieri hanno scongiurato danni molto più gravi.

Nessun ferito

Alle 14.45 circa di martedì i vigili del fuoco sono intervenuti in via del Palù a San Martino di Lupari nell’Alta Padovana per l’incendio di un macchinario per la lavorazione prodotti cosmetici. La squadra di sicurezza interna ha spento l’incendio ed ha fatto evacuare il personale. La squadra dei pompieri accorsa da Cittadella ha eseguito una verifica dei luoghi ed ha provveduto alla ventilazione dei locali. Le cause de principio d’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco e dei tecnici aziendali.  Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore. Nessuno è rimasto ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

Torna su
PadovaOggi è in caricamento