menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco nella casa di via Musone (fonte: YouReporter)

L'intervento dei vigili del fuoco nella casa di via Musone (fonte: YouReporter)

Incendio in via Musone ad Altichiero, 51enne trovato morto in casa

Le fiamme in un'abitazione a Padova. Vittima Mario Bortolini, rinvenuto senza vita dai vigili del fuoco accorsi sul posto. Probabilmente a scatenare le fiamme è stato un mozzicone di sigaretta

Un mozzicone di sigaretta. Probabilmente è da qui che sono divampate le fiamme che hanno presto invaso l'abitazione di via Musone 19 a Padova, zona Altichiero.

GUARDA IL VIDEO: I VIGILI DEL FUOCO SUL POSTO

INCENDIO MORTALE. L'inquilino, il 51enne Mario Bortolini, è stato trovato senza vita vicino alla porta d'ingresso dai vigili del fuoco accorsi sul posto questa mattina alle 9.45. La morte probabilmente per intossicazione, dopo aver inalato i fumi della combustione che avrebbe avuto origine nella camera da letto. L'uomo, disoccupato e seguito dai servizi sociali del Comune, doveva ricevere una visita dell'assistente sociale in mattinata. È stata proprio quest'ultima a dare l'allarme. Pare che l'uomo vivesse da tempo anche un profondo disagio psicologico.

L'AUTOPSIA. I carabinieri stanno indagando per approfondire le cause del rogo e del decesso. L'autopsia disposta dal pubblico ministero potrà aiutare a capire se il 51enne sia deceduto per asfissia, come è ipotizzabile, a causa dell'inalazione del fumo, o per un attacco cardiaco dovuto allo spavento dell'incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento