Incendio alla ricicleria, Arpav: "Presenza irrilevante di sostanze tossiche"

L'agenzia regionale per l'Ambiente ha fornito ieri i dati definitivi sulla concentrazione di sostanze inquinanti misurate in occasione del rogo di domenica al centro di stoccaggio di AcegasAps in corso Stati Uniti a Padova

Il fumo che si è levato domenica durante l'incendio alla ricicleria in corso Stati Uniti (fonte: YouReporter)

Nessuna concentrazione preoccupante di sostanze tossiche ed inquinanti è stata rilevata dal dipartimento Laboratori dell'Arpav che ieri ha fornito il referto analitico del campione prelevato a Padova in via Vigonovese–angolo via Baviera, nella serata di domenica 19 agosto, a seguito dell’incendio alla ricicleria AcegasAps di corso Stati Uniti in zona industriale a Padova.

L'INCENDIO DI DOMENICA SERA

 

PER ACEGAS-APS NESSUN DUBBIO: "ORIGINE DOLOSA"

IL REFERTO UFFICIALE. "La concentrazione totale delle diossine e furani, espressa in unità TE (tossicità equivalente) - riferisce l'agenzia regionale per l'ambiente - è pari a 0,0003 pg/m³, e quindi da ritenersi poca significativa. Anche i dati relativi ai PCB (policlorobifenili) non presentano valori rilevanti. Relativamente alle misurazioni degli IPA (idrocarburi policiclici aromatici) si osservano concentrazioni dei singoli inquinanti tipiche di eventi incidentali, simili a quello verificatosi. L’attuale normativa prevede un valore obiettivo per il solo Benzo(a)Pirene e, nel caso specifico, il valore rilevato risulta inferiore al limite, pari a 1 ng/m³, fissato dal Decreto Legislativo 155/10".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

2 MESI FA: IL PRIMO ROGO IN RICICLERIA

 

RADICALI, INTERROGAZIONE AI MINISTERI ROMANI: "TROPPI ROGHI IN AZIENDE VENETE, ZAMPINO DELLA MALAVITA?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento