Le fiamme divorano il capanno, distruggendolo in pochi minuti: pauroso incendio nell'Alta

È successo in via Fabris a Camposampiero, dove ha preso fuoco un ricovero di attrezzi agricoli: provvidenziale l'intervento dei pompieri, arrivati dal distaccamento volontario di Santa Giustina e Cittadella

Il ricovero di attrezzi agricoli distrutto dalle fiamme

Tutto distrutto, ma nessun ferito: incendio nella serata di sabato 21 novembre nell'Alta Padovana.

L'incendio

È successo in via Fabris a Camposampiero, dove ha preso fuoco un ricovero di attrezzi agricoli: i pompieri, arrivati dal distaccamento volontario di Santa Giustina e Cittadella, hanno circoscritto e spento le fiamme evitando l’estensione dell’incendio, che ha distrutto diversi mezzi agricoli tra i quali un motocoltivatore e una fresa. Le cause, di probabile origine elettrica, sono al vaglio delle squadre intervenute: le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza dei luoghi sono terminate dopo circa due ore.

6bfa778b-0969-40fa-8db9-0165fc09ea4e-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento