Cronaca Cartura / Via Pozze

Nell'incendio della rimessa muore il cagnolino Charly: la padrona finisce in ospedale

Evidentemente non è riuscito a uscire in tempo dalla rimessa: Charly, un meticcio, è morto nell'incendio. Quando ha saputo la notizia la padrona si è sentita male

La rimessa è andata a fuoco. E una volta spento l’incendio, all’interno è stato trovato il corpicino di Charly, un meticcio, senza vita. La padrona dell’animale ha avuto un mancamento.

L’incendio

È stato un incidente, così pare. Nel pomeriggio di mercoledì 11 agosto una rimessa a Cartura, in via Pozze, ha preso fuoco. Le fiamme hanno cominciato ad aggredire anche l’abitazione vicina e gli occupanti sono stati fatti uscire di corsa dai carabinieri, mentre i vigili del fuoco spegnevano l’incendio. E quanto tutto sembrava ormai tranquillo, le fiamme si erano quietate, il fumo era andato via ecco la tragedia. I carabinieri e i pompieri hanno controllato che la rimessa fosse in sicurezza e lì, nella polvere nera giaceva Charly. Il meticcio doveva trovarsi dentro la rimessa quando è scoppiato l’incendio e non era riuscito a uscire. La padrona del cagnolino, quando i carabinieri le hanno riferito della morte dell’animale, si è sentita male ed è stata portata all’ospedale di Monselice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell'incendio della rimessa muore il cagnolino Charly: la padrona finisce in ospedale

PadovaOggi è in caricamento