In fiamme la serra per l'allevamento delle api: distrutte le arnie, 3mila euro di danni

I pompieri e i carabinieri sono dovuti intervenire nella serata di martedì a Campo San Martino dove ha preso fuoco una struttura di circa quindi metri quadrati

Le fiamme alte in cielo erano visibili anche da molto distante. Un rogo ha distrutto nella serata di martedì una serra di 15 metri quadrati della società agricola "Apicoltura dello Gnomo" di Campo San Martino in via Mazzini. I vigili del fuoco sono intervenuti verso le 21 su richiesta dei proprietari.

L'intervento

Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco le fiamme sono state alimentate dalla presenza di cera d'api provocando la totale distruzione della serra. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi. All'origine del rogo vi sarebbe stato un corto circuito all'impianto elettrico. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita e al momento dell'incendio non erano presenti i preziosi insetti. Il danno ammonta a circa 3mila euro.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

Torna su
PadovaOggi è in caricamento