Scintille dal freno bloccato di un treno merci: raffica di incendi nei campi sulla Padova-Treviso

L'allarme è scattato nella tarda mattinata di mercoledì 26 giugno, con vari roghi innescatisi a partire da Trebaseleghe dalle sterpaglie adiacenti ai binari: vigili del fuoco al lavoro

Il freno bloccato (per un guasto) dai ceppi di due vagoni di un treno merci che trasportava materiale ferroso ha causato scintille e quindi numerosi incendi innescatisi a partire da Trebaseleghe nei terreni più vicini alla linea ferroviaria: ha quasi dell'incredibile quanto è avvenuto in mattinata lungo la tratta Padova-Treviso.

Gli incendi

Almeno cinque - come riporta TrevisoToday - i roghi che i vigili del fuoco di Treviso e Castelfranco hanno dovuto spegnere: a Castelfranco Veneto in via del lavoro, ad Istrana in via Fratelli Bandiera, via Divisione Julia e via Divisione Folgore (in questi due casi interessato un tratto lungo 500 e 100 metri) e infine uno a Paese in via Lombardia (300 metri interessati). Il treno è stato fermato a Treviso e ora sarà sottoposto ai controlli del caso. Interessate dalle fiamme alcune sterpaglie. Per motivi di sicurezza sono stati fatti rallentare tutti i treni che dovevano percorrere la linea ferroviaria. La situazione è tornata ben presto alla normalità. Sull'episodio stanno svolgendo accertamenti gli agenti della polizia ferroviaria di Treviso.

Incendi Treno Sterpaglie Padova 2-2Incendio Treno Sterpaglie Padova 4-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento