I lumini votivi scatenano l'incendio: paura davanti al santuario

Nel santuario della Madonna di Tessara a Curtarolo: i carabinieri hanno trovato il tavolo utilizzato come porta lumini avvolto dalle fiamme, che si erano propagate anche alla vicina struttura in plexiglass

Il tavolo e la struttura in plexiglass interessati dall'incendio

Erano impegnati in un servizio perlustrativo. Quando sono stati attirati dalle fiamme: a fuoco un tavolo porta lumini all'esterno del santuario.

L'incendio

Si tratta del santuario della Madonna di Tessara a Curtarolo: intorno alle ore 2 della notte tra domenica 13 e lunedì 14 ottobre i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno subito notato che il tavolo utilizzato come porta lumini (situato nel piazzale antistante la chiesa) era avvolto da fiamme che si erano propagate anche alla vicina struttura in plexiglass. I militari dell'Arma hanno quindi prontamente spento l'incendio, verosimilmente causato dal calore dei numerosi lumini votivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio lumini Tessara 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento