Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Via Sant'Antonio

Incendio a Tombolo, a fuoco un magazzino: colonna di fumo nero

Il rogo è divampato verso le 13 di venerdì, in via Sant'Antonio, nella zona industriale. Alle fiamme il capannone dell'azienda Scamar Srl. Sul posto i vigili del fuoco. Fiamme partite da un macchinario laser

La colonna di fumo nero (fonte Facebook)

Un grosso incendio è scoppiato, poco prima delle 13 di venerdì, all'interno del capannone dell'azienda Scamar Srl in via Sant'Antonio, nella zona industriale di Tombolo.

L'INCENDIO. Il rogo è divampato all’interno della struttura di circa mille metri quadri, che ospita tre attività diverse, interessando una porzione di circa 200 metri quadrati dell’edificio. All’arrivo delle squadre dei vigili del fuoco di Cittadella, Padova e Castelfranco, intervenuti con 16 operatori e 4 automezzi, la colonna di fumo era visibile da lontano. I pompieri sono riusciti in breve tempo a circoscrivere le fiamme e mettere sotto controllo l’incendio evitando che si estendesse al resto del capannone. Al momento dell’incendio, era presente in azienda una sola persona rimasta illesa.

LE CAUSE. L'origine delle fiamme sarebbe da ricondurre alle scintille partite da un macchinario laser serigrafico per l'incisione del marmo, coivolgendo anche il tessuto in attesa di lavorazione. Il rogo ha interessato macchinari, impianto di aspirazione e la struttura del capannone, provocando danni pari a circa 200mila euro, coperti da assicurazione. Le operazioni di messa in sicurezza dell’edificio sono terminate alle 17. Inibito l’uso della porzione del capannone interessata dalle fiamme.

VIOLAZIONE ALLE NORME ANTINCENDIO. I successivi accertamenti da parte dei vigili del fuoco hanno fatto emergere alcune violazioni alla normativa antincendio, per le quali i carabinieri della locale stazione provvederanno a deferire il titolare dell'impresa all'autorità giudiziaria competente.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Tombolo, a fuoco un magazzino: colonna di fumo nero

PadovaOggi è in caricamento