Tetto devastato dalle fiamme: pompieri impegnati per ore nello spegnimento

Un intervento prolungato e complesso che ha richiesto la presenza di ben dieci uomini per evitare che il fuoco intaccasse altre parti dello stabile. Distrutta la copertura

Incendio nel pomeriggio a Galliera Veneta, dove da ore i vigili del fuoco sono state occupate per tutto il pomeriggio nelle operazioni di spegnimento.

La dinamica

Il rogo è divampato avvolgendo un tetto ventilato in una costruzione di via Roma e l'entità delle fiamme ha richiesto l'arrivo di due squadre di pompieri, da Cittadella e Castelfranco, con 10 uomini. L'intervento dei soccorritori, attorno alle 14.50, è riuscito a circoscrivere il fuoco evitando che invadesse anche l'impianto fotovoltaico e la mansarda, anche se i locali del sottotetto sono stati danneggiati dalla grande quantità di fumo nero.

Le operazioni

Sono state necessarie diverse ore agli operatori per domare l'incendio e renderlo completamente inoffensivo. Non si registrano feriti o persone intossicate dal fumo, mentre le esatte cause del rogo sono ancora al vaglio dei soccorritori che stanno analizzando la scena per capire che cosa abbia potuto innescarlo. Ingenti i danni alla copertura, con il tetto bucato dalle lingue di fuoco che hanno intaccato sia l'isolante che le travi in legno.

incendio-5-5

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

  • Shock in stazione: dodici "morti" avvolti dai teli bianchi all'esterno dell'ingresso

Torna su
PadovaOggi è in caricamento