menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tir incendiato (fonte: web)

Un tir incendiato (fonte: web)

Incendiati nel Vicentino due tir di una ditta padovana di Rovolon

I due mezzi pesanti erano parcheggiati a pochi chilometri di distanza, uno a Creazzo e uno ad Altavilla. I roghi a distanza di circa un'ora uno dall'altro. Rinvenuti a terra degli inneschi. Danni per oltre 100mila euro

Due tir appartenenti alla stessa ditta di autotrasporti padovana di Rovon sono finiti in fiamme, la scorsa notte, in due comuni della periferia di Vicenza. La pista dolosa è quella più gettonata dagli inquirenti, che stanno vagliando i filmati delle telecamere della zona. Escluse cause accidentali.

TROPPE COINCIDENZE. Difficile che si tratti di una mera coincidenza. Come altrettanto difficile è che, sempre per puro caso, nei due luoghi dove sono avvenuti i roghi, pompieri e carabinieri di Vicenza e Valdagno, abbiano rinvenuto a terra degli inneschi. I due mezzi pesanti erano parcheggiati a pochi chilometri di distanza, uno a Creazzo e uno ad Altavilla Vicentina. I rispettivi allarmi sono scattati a distanza di circa un'ora.

DANNI INGENTI. In entrambi i casi il tempestivo arrivo sul posto dei vigili del fuoco di Vicenza ed Arzignano non ha potuto evitare che le fiamme avvolgessero entrambi gli autoarticolati. Ingenti i danni, che da una prima stima ammonterebbero complessivamente ad oltre 100mila euro, visto che in entrambi i casi ad essere compromessa è stata la motrice e nel tir parcheggiato ad Altavilla è rimasto seriamente danneggiato anche il semirimorchio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento