Polverara, lavori post alluvione mai realizzati ma fatturati: ex amministratori a giudizio

Il prossimo ottobre dovranno presentarsi in tribunale a Padova per rispondere dell'accusa di falso ideologico. Sotto accusa gli allora sindaci Olindo Bertipaglia e Sabrina Rampin

Il municipio di Polverara

Rinvio a giudizio per Sabrina Rampin, ex sindaco di Polverara, e il suo predecessore, poi vice sindaco Olindo Bertipaglia.

ACCUSA. Come riportano i quotidiani locali, il pubblico ministero della Procura di Padova Sergio Dini accuserebbe i due amministratori di aver falsificato due fatture, per totale di 43mila euro, emesse per lavori di ripristino dell'argine Roncajette, e quindi rimborsabili dalla Regione, dopo i danni ingenti provocati dall'alluvione del 2010, quando invece i lavori erano di "ordinaria amministrazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FATTI ANALOGHI. I due amministratori dovranno quindi rispondere di falso ideologico nell’udienza fissata ad ottobre. Non sarebbe però solo questo il capo d'accusa che grava sui due politici. Bertipaglia e Rampin sarebbero infatti indagati anche per altre situazioni analoghe: lavori pubblici liquidati e solo parzialmente realizzati, dove sarebbero coinvolti anche alcuni imprenditori del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento