Precipita da dieci metri mentre si allena nella parete di roccia artificiale: ferito 22enne

L'incidente si è verificato nella prima serata di mercoledì agli impianti di allenamento Filippo Raciti di via Pelosa: il giovane è stato portato in ospedale. Sul posto i carabinieri

Si stava allenando lungo la parete di roccia artificiale all'interno della palestra negli impianti del parco Raciti di via Pelosa quando è precipitato dall'altezza di circa 10 metri infortunandosi. L'incidente si è verificato verso le 19.30 di mercoledì  e ha visto coinvolto un ventiduenne, G.T. residente a Rubano, istruttore e socio dell'associazione sportiva dilettantistica che utilizza la struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidente

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Padova, il giovane si stava allenando lungo la parete artificiale di arrampicata, quando qualcosa è andato storto: l'istruttore si stava calando dall'alto, assicurato a una fune munita di "freno" controllata da terra dalla fidanzata ma il dispositivo che doveva bloccare la discesa non è entrato in funzione provocando la caduta. Il ragazzo è stato soccorso sul posto in attesa dell'ambulanza sopraggiunta poco dopo. Le sue condizioni non destano comunque preoccupazione dato che è arrivato in ospedale in codice verde. Sono in corso accertamenti per capire quale sia stata la causa del malfunzionamento del dispositivo che consente di scendere in sicurezza e di frenare la caduta libera dell'atelta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Live - Covid nelle scuole, già oltre 15 le classi isolate in tutta la provincia

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

  • Covid, Uls 6 Euganea: 10 scuole con casi di Covid, la situazione aggiornata

  • Riceve il reddito di cittadinanza pur possedendo un'azienda e diverse auto: denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento