menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Incidente in un cantiere

Incidente in un cantiere

Monselice, grave infortunio sul lavoro: semi-amputato il braccio ad un 36enne

L'incidente è accaduto ieri attorno alle 18. L'uomo stava tagliando alcuni materiali in plastica o legno utilizzando un disco flessibile. Lo strumento ha reciso tendini e nervi del lavoratore immigrato

Grave incidente sul lavoro ieri pomeriggio per un lavoratore di origini romene. Verso le 18, Florin M., 36 anni, operaio di un’azienda di Monselice, ha subito l’amputazione parziale di un braccio mentre adoperava un disco montato su flessibile per tagliare dei materiali plastici o lignei.

Complice la stanchezza dovuta alle tante ore di lavoro, lo straniero ha accusato un attimo di distrazione fatale. L’attrezzo, infatti, è passato sull’arto dell’uomo recidendo tendini e nervi. Sul luogo è subito accorsa un’ambulanza per soccorrere l’infortunato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento