Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

L'incidente si è consumato nella giornata di mercoledì verso le 19.15 all'interno della ditta Calonego Patrik di Sedico dov'è deceduto il 62enne di Conselve

Dramma nella serata di mercoledì a Sedico nell'Agordino Bellunese dov'è deceduto un imprenditore padovano. Stando a quanto raccolto dai carabinieri della locale stazione Tiziano Faccia, nato a Contarina nel rodigino 62 anni fa e residente da tempo a Conselve, mentre scaricava un miscelatore in consegna presso l'azienda agricola Calonego Patrik in località Agre sarebbe stato investito da una scarica di massi che hanno colpito un trattore e poi in piena faccia lo sfortunato imprenditore.

La ricostruzione

L'uomo stava consegnando il macchinario nuovo di fabbricazione all'azienda. La chiamata è pervenuta al 112 dai sanitari del Suem 118 allertati dai dipendenti della ditta verso le 19.15. Tutti i tentativi di salvare l'uomo sono risultati vani. Stando a quanto appurato dalle forze dell'ordine i massi si sarebbero staccati da una parete lungo la strada sterrata che stavano percorrendo, provocando una frana.

Chi era Faccia

Tiziano Faccia era un imprenditore molto noto nel conselvano, proprietario della Aft di Arre che produce carri verticali e macchine agricole. L'azienda nota per la produzione di Verticalmixer negli anni ha brevettato vari componenti. Tiziano era conosciuto per essere il fratello di due Serenissimi, Luigi e Fausto, noti per l'impresa del Tanko che assalì piazza San Marco a Venezia. Da quelle vicende politiche l'uomo era sempre rimasto fuori, ripartendo con la sua piccola azienda a inizio degli anni ottanta dopo la crisi che aveva attanagliato la ditta di proprietà della famiglia. L'uomo era sposato e non aveva figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento