menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un trenino per bambini in sagra (fonte: web)

Un trenino per bambini in sagra (fonte: web)

Incidente in sagra: bimba cade e si incastra con la testa nella giostra

Protagonista una piccola padovana di 5 anni di Vigonza ricoverata non in gravi condizioni all'ospedale. Era su un trenino a Mellaredo, nel Veneziano, quando è rimasta bloccata tra motrice e vagone, sequestrati per accertamenti

Da "trenino lillipuziano" a pericolosa trappola. È quanto avvenuto sabato sera su una giostra nell'ambito dei festeggiamenti della sagra di Mellaredo di Pianiga, nel Veneziano. Una bimba padovana di 5 anni di Vigonza - secondo quanto riporta la Nuova Venezia di oggi - ha perso l'equilibrio ed è caduta rimanendo incastrata con la testa tra un vagone e la motrice.

AD AGOSTO A CONSELVE: SI TRANCIA DITO PER PRENDERE IL PREMIO IN GIOSTRA

LA DINAMICA. Secondo una prima ricostruzione dei fatti pubblicata dal quotidiano locale, l'incidente è avvenuto intorno alle 22.30. La piccola si trovava a bordo di un trenino e stava cercando di raccogliere un palloncino a bordo dei binari, posizionato appositamente per rendere più "stimolante" il giro. Sembra che a causare la caduta sia stato un sobbalzo della giostra e un contemporaneo movimento improvviso della bimba. I vagoni sarebbero poi anche in parte deragliati.

I SOCCORSI E L'INCHIESTA. Per liberare la piccola sono dovuti accorrere i vigili del fuoco. Ricoverata all'ospedale di Padova nel reparto di pediatria per un trauma cranico, le sue condizione non sono per fortuna gravi. La giostra è stata fermata e sequestrata dalle forze dell'ordine. E' stata aperta un'inchiesta per accertare se quanto accaduto sia stato causato da qualche malfunzionamento della struttura. Il titolare, veronese, sarebbe in regola con le autorizzazioni di sicurezza.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento