menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'incidente stradale al possesso di droga: aveva cinque ovuli di hashish nello stomaco

È accaduto domenica 25 marzo a Rovereto a un 26enne padovano: ricoverato dopo lo scontro, è stato beffato dalle radiografie

Quando un incidente stradale è la disavventura meno grave che ti possa capitare. Come riporta "Trento Today", un 26enne padovano è stato denunciato: dopo il ricovero in ospedale in seguito a un sinistro a Rovereto, infatti, si è scoperto che il giovane trasportava ovuli di hashish nello stomaco.

Ovuli-2-2

I fatti

Una volta ricoverato, il 26enne padovano è stato sottoposto a radiografie, per controllare che non si fosse rotto qualche osso. L'esame, invece, ha portato alla luce ben altro: il giovane aveva ingerito ben cinque ovuli, del peso di 10 grammi ciascuno. Fortunatamente nessuno degli involucri si è rotto: fosse accaduto, il patavino avrebbe rischiato una grave intossicazione. E i carabinieri, già intervenuti per l'incidente avvenuto in corso Rosmini, sono tornati dal ragazzo. Questa volta, però, per denunciarlo e sequestrare la droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento