menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente

L'incidente

Travolta mentre rientrava a casa Muore sorella del vecchio parroco

Amalia Verzotto stava attraversando la strada, quando è stata investita da una Lancia Y, in via Roma, a San Giorgio delle Pertiche. La donna, di 88 anni, abitava con il fratello, don Giorgio, molto conosciuto in paese

Stava attraversando la strada, quando un'auto l'ha travolta. Non c'è stato nulla da fare per Amalia Verzotto, di 88 anni, deceduta sul posto pochi istanti dopo l'incidente, avvenuto alle 18 circa di mercoledì, in via Roma, a San Giorgio delle Pertiche.

L'INCIDENTE. L'anziana stava facendo ritorno all'abitazione di via Verdi, che condivideva con il fratello, don Giorgio, sacerdote in pensione, molto conosciuto in paese, ex parroco di Campodarsego. Da una prima ricostruzione da parte della polizia locale del Camposampierese, la donna sembrerebbe stesse attraversando sulle strisce pedonali, ben visibili, davanti al campanile, al momento dell'investimento. A travolgerla, una Lancia Ypsilon, condotta da una ragazza. Sul posto si è precipitata un'ambulanza. I sanitari hanno tentato invano di rianimare la donna, ma le sue condizioni erano ormai disperate.  

TRAFFICO. Il traffico è andato in tilt. Le operazioni di soccorso del Suem 118 e i rilievi hanno intasato la circolazione, a lungo paralizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento