menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma di fine anno: viene investita davanti al patronato e muore sul colpo

L'incidente si è verificato nella serata di martedì verso le 18.30 a Bastia di Rovolon dove una ottantenne è deceduta per le gravissime lesioni subite. Sul posto i carabinieri

Fine anno che si macchia di sangue nel padovano dove una donna di 80 anni è deceduta per le gravissime conseguenze di un investimento avvenuto a Bastia di Rovolon, proprio nel centro del paese a pochi passi dal patronato.

Il dramma

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Abano Terme la donna verso le 17.45 stava attraversando la strada quando è stata centrata da una Bmw serie 5 guidata da una 28enne che risiede a Vo'. Devastante l'impatto con l'anziana che è stata scaraventata per alcuni metri. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118 e i militari del radiomobile. Nulla da fare per la sfortunata ottantenne: il medico ha dovuto decretarne il decesso. Il sinistro è avvenuto in via Albettoniera. A perdere la vita è Maria Ibotti, classe 1939 residente a Bastia. I rilievi dell'incidente sono stati eseguiti dai carabinieri di Bastia di Rovolon e sul posto è intervenuto il comandante della stazione. Il veicolo è stato posto sotto sequestro e la salma è a disposizione dell'autorita giudiziaria. Sono in corso gli accertamenti per capire l'esatta dinamica. Il figlio della donna che abita a poca distanza dal luogo della tragedia si è subito precipitato sul punto dello schianto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento