menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nel riquadro la vittima, Giuseppe Fotia

Nel riquadro la vittima, Giuseppe Fotia

Tremendo schianto fra tre mezzi: centauro trentenne muore in ospedale

L'incidente dall'esito mortale si è verificato poco prima delle 14 di lunedì nella zona industriale di Maserà di Padova. Ad avere la peggio è stato l'uomo alla guida della moto

Lunedì di sangue sulle strade padovane con un incidente fatale alle 13.45 lungo la provinciale 92 Conselvana, nel comune di Maserà di Padova, all'altezza della zona industriale. A perdere la vita è stato il giovane cuoco Giuseppe Fotia di Rubano.

L'incidente

A collidere all'incrocio con via Mattei sono state la Honda Hornet della vittima, una Peugeot 208 condotta da un 24enne di Conselve e un mezzo pesante della nettezza urbana guidato da un 56enne di Monselice. A quanto rilevato dalla polizia locale dell'Unione dei Patriarcati, pare che la moto di Fotia, che procedeva da Maserà verso Cartura, sia piombata sull'utilitaria che proveniva dal senso opposto e stava svoltando a sinistra. A sua volta l'auto sarebbe poi finita sbalzata sul camion, che si stava immettendo sulla Conselvana. Gli accertamenti per determinare la causa che abbia innescato la carambola sono ancora al vaglio. Tutti i veicoli sono stati posti sotto sequestro, mentre il traffico è stato parzialmente chiuso fino alle 18 per consentire le operazioni, con l'istituzione del senso unico alternato che ha causato qualche rallentamento.

La vittima

A riportare le ferite più gravi è stato il 36enne Giuseppe Fotia, sbalzato prima contro l'auto e poi sull'asfalto e trasferito in codice rosso al pronto soccorso del capoluogo. Arrivato in condizioni disperate, il centauro è spirato poche ore dopo per la gravità delle ferite riportate. Sul posto il personale medico del Suem e la polizia locale dell'Unione dei Patriarcati per i rilievi. Illesi ma profondamente scioccati i conducenti degli altri due veicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento