menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabiniere effettua i rilievi

Carabiniere effettua i rilievi

Vigonza, caccia all'auto pirata che ha urtato un 26enne ed è fuggita

Il giovane, residente a Borgoricco, è in osservazione per dolori alla testa. Ha riferito di una vettura che martedì alle 19.30 in via Padova lo ha fatto cadere mentre camminava all'altezza del cavalcavia ferroviario

È caccia all'auto pirata che martedì sera ha urtato un ragazzo a Vigonza, nel Padovano, facendolo cadere a terra. Il conducente è fuggito senza prestare soccorso. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri.

IL RACCONTO DEL GIOVANE. Il pedone, un 26enne di Borgoricco, ha riferito di un'auto che alle 19.30 gli è sfrecciata accanto in via Padova all'altezza del sottopasso ferroviario. L'impatto con la vettura è avvenuto mentre camminava lungo il  passaggio del cavalcavia. Subito dopo il giovane si è alzato da terra ed è tornato a casa senza apparenti conseguenze, ma una volta raggiunta la propria abitazione ha iniziato ad avvertire dolori alla testa. I genitori intorno alle 21.30 lo hanno portato all'ospedale di Camposampiero dove si trova tuttora in osservazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento