menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Cav

Foto Cav

Camion sfonda il guard-rail in autostrada: A4 a lungo bloccata in entrambe le direzioni

L'incidente si è verificato alle 4.30 circa di giovedì, poco dopo Padova Est, in direzione di Venezia. Subito dopo, due tir si sono tamponati. Code fino a 13 chilometri

È stato un probabile colpo di sonno a provocare l'incidente che, alle 4.30 circa di giovedì, ha paralizzato l'autostrada A4. Le code hanno raggiunto i 13 chilometri e i rallentamenti sono proseguiti fino alla mattina (alle 9.30 il traffico era in smaltimento). Si è trattato della fuoriuscita autonoma di un mezzo pesante, avvenuta poche centinaia di metri dopo Padova Est, in direzione di Venezia, al chilometro 366+900, nel territorio comunale di Vigonza.

IL PRIMO INCIDENTE. Il camion, per cause al vaglio della polizia stradale intervenuta per i rilievi, ha sbandato verso sinistra, finendo per schiantarsi perpendicolarmente contro il guardrail che divide le due carreggiate: il rimorchio è rimasto nella carreggiata est, mentre la motrice ha fatto un "salto" oltre la sicurvia centrale, invadendo parzialmente la corsia ovest.

IL SECONDO INCIDENTE. Poco dopo, a seguito dell'incidente appena avvenuto, se ne è verificato un secondo. Coinvolti altri due tir, che si sono tamponati. Per fortuna, non si sono registrati feriti gravi (sul posro è comunque giunta un'ambulanza del Suem 118), ma i rilievi e le operazioni di vigili del fuoco e ausiliari Cav per la rimozione dei mezzi (per staccare la motrice dal guardrail è stato necessario l'intervento di una gru), pur eseguiti in tempi rapidi, hanno evidentemente causato pesanti rallentamenti alla circolazione sul tratto autostradale. 

AUTOSTRADA PARALIZZATA. Code di dieci chilometri si sono formate in direzione di Trieste. Code fino a 5 chilometri anche nella direzione opposta, verso Padova, soprattutto a causa dei "curiosi". Alle 8 di giovedì mattina, secondo Cav, continuavano a esserci 10 chilometri di coda. La situazione si sta comunque stabilizzando e le code sono in via di in smaltimento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento