Incidente a Barbona, frontale tra due veicoli: muore giovane 32enne

Lo scontro giovedì mattina, in via Argine Superiore, nel comune della Bassa. Vittima Diego Seren di Sant'Urbano. All'origine dell'impatto sembra abbiano influito la nebbia e il ghiaccio presente in carreggiata

Nel riquadro, Diego Seren

Complice la nebbia e il ghiaccio, un giovane 32enne di Sant'Urbano, Diego Seren, parrucchiere comproprietario di un salone in via San Fermo a Padova, ha perso la vita giovedì mattina, intorno alle 9, in un incidente a Barbona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SCONTRO FRONTALE. Due le auto che si sono scontrate frontalmente in via Argine Superiore, lungo la strada provinciale 1 nel comune della Bassa Padovana, al confine con il Rodigino. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, il 32enne, alla guida di una Opel Astra, a causa del ghiaccio presente sulla carreggiata e pare anche della velocità sostenuta, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro una Mazda Cr7, condotta da un 59enne di Barbona. Inutili per il giovane, morto sul colpo, i soccorsi del Suem 118, che hanno invece trasportato in ospedale a Rovigo l'altro conducente, ferito ma non in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Este per i rilievi e i vigili del fuoco di Rovigo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento