menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco guida con patente sospesa Abbatte semaforo, rifiuta alcoltest

Un operaio macedone di 51 anni, residente a Pernumia, si è schiantato a bordo di una Skoda Felicia, lunedì mattina, in via Maggiore a Battaglia Terme. Lo straniero è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza

Guidava ubriaco. Ad un tratto l'auto ha sbandato sulla destra centrando e abbattendo un semaforo in via Maggiore a Battaglia Terme.

UBRIACO ABBATTE UN SEMAFORO. L'incidente è avvenuto lunedì mattina. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri della stazione locale. L'automobilista, in evidente stato di alterazione alcolica, ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Non solo. Da ulteriori accertamenti, seguiti al controllo del mezzo, una Skoda Felicia, i militari hanno appurato che l'uomo si era messo alla guida nonostante gli fosse stata sospesa la patente.

GUIDA IN STATO D'EBBREZZA. Il conducente, un operaio macedone di 51 anni, regolare in Italia e residente a Pernumia, è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza. Gli è inoltre stata contestata la violazione amministrativa del provvedimento di sospensione della licenza di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento