Ciclista in uscita nel Trevigiano finisce rovinosamente a terra: è grave

L'incidente durante una discesa da cima Grappa. Sul posto è atterrato l'elisoccorso che ha trasportato l'uomo, un 51enne padovano, all'ospedale di Castelfranco Veneto (Treviso)

Domenica, un 51enne di Valsanzibio, frazione di Galzignano Terme, è rimasto vittima di una caduta in bici mentre si trovava sui tornanti che portano a Cima Grappa, nel Trevigiano con un compagno di sella.

SOCCORSO. L'uomo, intorno alle 13, stava improntanto la discesa quando, poco prima del quarto tornante, ha perso il controllo del mezzo ed è finito rovinosamente a terra riportando traumi facciale, toracico e cranico. Sul posto è atterrato l'elisoccorso. Il padovano è stato quindi soccorso e trasportato all’ospedale San Giacomo di Castelfranco Veneto (Treviso) in gravi condizioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento