menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto scontratasi contro la mietitrebbia a Camposampiero (fonte: YouReporter)

L'auto scontratasi contro la mietitrebbia a Camposampiero (fonte: YouReporter)

Camposampiero, incidente frontale tra auto e mietitrebbia: un morto

Il fatale impatto nel tardo pomeriggio di venerdì in via San Marco, all'incrocio con via Gornarina. Vittima l'automobilista, Rifat Papici, 46enne albanese di Loreggia, spirato nel tragitto verso l'ospedale

Scontro "impari" tra un'auto e una mietitrebbia, nel tardo pomeriggio di venerdì, poco prima delle 18.40 lungo la strada provinciale di via San Marco all'incrocio con via Gornarina a Camposampiero. Ad avere inevitabilmente la peggio l'automobilista, deceduto durante il trasporto all'ospedale.

LA VITTIMA E LA DINAMICA. Secondo i primi accertamenti da parte della polizia locale del Camposampierese intervenuta sul posto per i rilievi, l'impatto è avvenuto mentre il mezzo di una azienda agricola del posto usciva dalla strada secondaria per immettersi, svoltando a sinistra, sulla principale, finendo per colpire frontalmente, con la falciatrice, l'Opel Agila di Rifat Papici, 46enne albanese residente a Loreggia, che stava transitando in via San Marco in direzione di Santa Giustina in Colle.

STRADA CHIUSA PER ORE. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del Suem 118. Il ferito era da subito parso in condizioni gravissime. Nel disperato viaggio in ambulanza verso l'ospedale di Camposampiero, è spirato. La strada è rimasta chiusa per ore al traffico a causa dell'ingombro dei mezzi sulla carreggiata, posti sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento