Incidenti stradali

Travolse una donna in bici, trovato il 24enne "pirata": "Sono fuggito in preda al panico"

L'incidente, a Casalserugo, risale allo scorso 30 dicembre. Una ciclista di 49 anni rimase ferita, mentre l'automobilista scappò via. Ma i frammenti dell'auto lo hanno inchiodato

Era scappato via, subito sopo avere travolto, con la sua Fiat 500 X, una donna romena di 49 anni, scaraventata giù dalla sua bici e caduta rovinosamente sull'asfalto, per fortuna senza riportare gravi lesioni. L'incidente risale allo scorso 30 dicembre. Erano le 10.30 e l'automobilista stava percorrendo, in direzione sud, la strada provinciale che da Padova porta verso Bovolenta, quando, al chilometro 3, nel comune di Casalserugo, aveva urtato la ciclista e, invece di fermarsi e soccorrerla, si era dato alla fuga.

LE INDAGINI. Dopo diversi giorni di indagini, la polizia stradale di Piove di Sacco ha rintracciato il "pirata": si tratta di S.M., italiano di 24 anni. A lui, gli agenti sono risaliti grazie agli esiti dei rilievi eseguiti subito dopo il sinistro: in particolare, erano stati rinvenuti dei frammenti che avevano permesso di individuare il tipo di veicolo coinvolto nello scontro. Gli agenti hanno consultato la casa madre dell'autovettura e le carrozzerie della zona, arrivando ad individuare ed identifìcare I'autore dell'incidente stradale, che, nel frattempo, si era preoccupato di riparare il veicolo.

DENUNCIATO IL "PIRATA". Il giovane, di fronte all'evidenza, dopo vaghe giustificazioni e inutili tentativi di negare l'accaduto, ha ammesso la propria responsabilità, dichiarando di essere fuggito perché preso dal panico. L'automobilista è stato denunciato all'autorità giudiziaria per omissione di soccorso a seguito di incidente stradale con danni alle persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolse una donna in bici, trovato il 24enne "pirata": "Sono fuggito in preda al panico"

PadovaOggi è in caricamento