menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Curtarolo, prete 79enne si schianta contro autocisterna e muore sul colpo

È successo questa mattina lungo la statale Valsugana all'incrocio per Santa Maria di Non. Vittima don Renato Renaldin, che nelle parrocchie di Curtarolo dava una mano dopo aver prestato il proprio servizio per anni a San Lazzaro

Un incidente stradale è costato la vita, questa mattina, a don Renato Renaldin, 79 anni, già parroco nella comunità di San Lazzaro e attualmente d'aiuto nelle parrocchie di Santa Maria di Non e di Pieve di Curtarolo.

Il prete stava percorrendo a bordo della sua Citroen Avantage la strada statale Valsugana quando, intorno alle 11, a Curtarolo in corrispondenza dell'incrocio per Santa Maria di Non, svoltando a sinistra, è entrato in collisione con un'autocisterna proveniente da Padova in direzione Cittadella e contenente del liquido infiammabile. Inutili i soccorsi, don Renato è deceduto sul colpo per le gravi lesioni riportate nell'impatto.
 
Coinvolto nel sinistro anche un secondo camion. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, data la pericolosità del materiale trasportato dalla cisterna e per il quale si temevano fuoriuscite, e i carabinieri per i rilievi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento