menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una fortuna nell'auto, pregiudicato fermato a Noventa Padovana

A bordo di una vettura rubata, causa un incidente stradale, fugge a piedi e una volta scovato viene trovato in possesso di tagliandi "Gratta e Vinci", ricariche telefoniche, ticket Aps Holding, droga e denaro

Arreca un incidente stradale, rifiuta di sottoporsi all'alcoltest, fugge a piedi e quando viene acciuffato dai militari dell'Arma, si rivela essere carico di droga e denaro. Singolare episodio lunedì mattina a Noventa Padovana. Protagonista T.A.B.L, 37enne tunisino, pregiudicato, con una residenza fittizia a Santa Maria di Sala, nel Veneziano, ma in realtà senza fissa dimora.

FUGGE A PIEDI. L'uomo viene fermato dalla polizia municipale all'altezza di via Marconi, dove a bordo di una Hyundai i20, causa un sinistro stradale. Fermato dai vigili per alcuni controlli, l'uomo si dà alla fuga a piedi, dopo che gli agenti lo invitano a sottoporsi all'alcol test. Qualche ora più tardi, T.A.B.L, viene trovato nascosto nei locali della scuola elementare Anna Frank di Noventa Padovana.

AUTO RUBATA. Intervenuti sul posto anche i carabinieri della locale stazione, scoprono che l'auto su cui viaggiava il malvivente, era stata rubata il 17 luglio scorso ad un signore di Villanova di Camposampiero. Da una prima perquisizione del mezzo, vengono trovati quattro involucri, avvolti nel cellophane, contenenti 15 grammi tra cocaina ed eroina, vari tagliandi di "Gratta e Vinci" e 1.465 euro in contanti.

BORSA SOSPETTA. I carabinieri notano anche un borsone di tela riposto nell'auto. Una volta aperto, rinvengono vari biglietti "Gratta e Vinci", carnet di tickets Aps Holding e ricariche telefoniche per un valore complessivo di 15mila euro. La merce risulterà essere provento di furto alla tabaccheria "Casa fortuna", negozio inserito all'interno del centro commerciale "La Corte" di Mortise. Il malvivente è stato quindi arrestato per ricettazione e condotto al carcere Due Palazzi di Padova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento