Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

Due persone sono rimaste ferite in seguito all'incidente avvenuto nel pomeriggio di venerdì nell'Alta Padovana. Per uno di loro è stato necessario il trasporto a Padova in elicottero

Le due automobili dopo lo schianto

Sono proseguiti fino a sera i rilievi per determinare cause e dinamica dello schianto che poco dopo le 15 di venerdì ha coinvolto due automobili lungo via Castellana (strada regionale 53) a Campagnalta di San Martino di Lupari.

L'incidente

L'incidente è avvenuto all'altezza del chilometro 28 dove le due vetture hanno impattato pare frontalmente. Una si è fermata in centro alla carreggiata con la parte anteriore distrutta, l'altra ha cofano e fiancata anteriore sinistra divelte. Ferite entrambe le persone alla guida, una delle quali è stata caricata sull'elicottero del Suem fato decollare dal capoluogo per essere poi ricoverata a Padova in condizioni serie. La prognosi è al momento riservata, mentre l'altro guidatore è stato trasferito a Cittadella e le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi

I vigili del fuoco hanno avuto il compito di mettere in sicurezza i veicoli per consentire alla polizia stradale di eseguire i rilievi del caso. Operazioni andate avanti per più di due ore, che hanno reso necessaria la deviazione del traffico fino alla completa rimozione delle auto incidentate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento