Incidenti stradali

Furgone carico di bombole tampona un camion: mezzo squarciato, autista miracolato

Grave incidente martedì lungo l'autostrada A4 in territorio vicentino con un uomo rimasto ferito nell'impatto con un mezzo pesante. Il furgone si è letteralmente spezzato a metà

Può dirsi miracolato il 44enne che martedì poco dopo le 12 è stato protagonista di un pauroso incidente lungo la A4.

L'incidente

In direzione di Milano, tra i caselli di Vicenza Est e Vicenza Ovest il conducente viaggiava a bordo di un furgone Fia Ducato partito da Padova e carico di bombole di ossigeno medicale. Durante una manovra, probabilmente di sorpasso, il veicolo ha urtato violentemente lo spigolo posteriore di un tir. L'autista ha perso il controllo del mezzo, letteralmente tranciato in due parti nel senso della lunghezza. La cabina di guida è stata squarciata nel mezzo, con il conducente rimesto ferito sul sedile.

I soccorsi

I primi ad arrivare sul posto sono stati i pompieri che gli hanno prestato le prime cure per poi affidarlo ai sanitari del Suem che lo hanno trasferito d'urgenza all'ospedale. Mentre i vigili del fuoco mettevano in sicurezza i mezzi incidentati, la polizia stradale ha preso in carico i rilievi e il personale dell'autostrada ha gestito il traffico. Intatte le bombole d'ossigeno nonostante il clamoroso impatto. I materiali sono stati recuperati e consegnati a un altro furgone della ditta padovana per essere trasferite a destinazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone carico di bombole tampona un camion: mezzo squarciato, autista miracolato

PadovaOggi è in caricamento