Ancora un incidente in autostrada: ferito il conducente di un furgone, traffico paralizzato

Secondo episodio della giornata. Sul posto pompieri e sanitari per estrarre il ferito. Sulla A13 traffico fortemente congestionato con code in direzione Padova smaltite dopo due ore

Un altro incidente nel giro di poche ore: dopo il tragico schianto che alle 12 di martedì è costato la vita a una 59enne padovana sulla tangenziale di Mestre, anche sulla A13 il traffico è stato molto rallentato. Circa due ore dopo l'impatto la viabilità ha cominciato a tornare alla normalità.

La dinamica

Attorno alle 16.30 la carambola ha coinvolto un grosso furgone, che stando alle prime ricostruzioni avrebbe sbandato causando il ferimento, pare non grave, del conducente. All'altezza dello svincolo Terme Euganee, lungo la carreggiata in direzione Padova, la viabilità è stata per ore praticamente ferma, con code di una decina chilometri e uscita obbligatoria. Sul posto i vigili del fuoco per rimuovere il mezzo incidentato e i soccorritori per farsi carico dell'uomo a bordo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento