menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto di via Fontanebianche a Santa Giustina in Colle

Un tratto di via Fontanebianche a Santa Giustina in Colle

S. Giustina in Colle, torna a casa a piedi: muore travolta da un camion

Gemma Genesin, casalinga di 64 anni, è morta oggi all'ospedale di Padova dopo essere rimasta vittima di un grave incidente stradale vicino alla stazione ferroviaria di Fratte. Stava rincasando dopo aver sbrigato delle commissioni

Investita da un camion, Gemma Genesin, casalinga sessantaquattrenne di Santa Giustina in Colle è deceduta oggi in seguito alle gravi ferite riportate in un incidente stradale lungo via Fontanebianche, vicino alla stazione ferroviaria della frazione di Fratte.

L'INCIDENTE. La donna stava rincasando a piedi dopo aver sbrigato alcune commissioni quando è stata travolta da un mezzo pesante guidato da un autotrasportatore di 51 anni.

L'ELISOCCORSO. Neppure il disperato tentativo di salvarla da parte dei medici del Suem del 118, intervenuti anche con l'elisoccorso per trasportarla con celerità all'ospedale di Padova, è servito a strappare alla morte la pensionata. Sulla dinamica dell'incidente stanno indagando i carabinieri della compagnia di Cittadella, intervenuti sul posto per i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento