menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autobotte in panne al rientro da un soccorso: la denuncia dei pompieri

L'ennesimo guasto meccanico ad un mezzo riporta in primo piano la necessità di un rinnovo degli strumenti di intervento dei vigili del fuoco di Padova. Sindacato Usb: "Fino a che punto si vuole giocare con la pelle dei lavoratori?"

Lunedì, una squadra dei vigili del fuoco di Padova è uscita per un intervento di routine, lo spegnimento di un incendio in una sterpaglia in provincia. È uscita quindi l'autobotte e, ad intervento finito, ha fatto rientro al comando provinciale di via San Fidenzio ma, nel tragitto è rimasta in panne per un guasto meccanico, la rottura delle balestre.

LA DENUNCIA. "Una situazione scandalosa - denuncia il sindacato Usb vigili del fuoco - gli automezzi destinati al soccorso sono oramai vetusti e per questo continuamente in riparazione". Nel caso specifico, l'autobotte rimasta in panne era stata immatricolata nel 1991. Il sindacato chiede un intervento urgente per quanto riguarda il parco mezzi e conclude lanciando l'ennesimo appello: "Fino a che punto si vuole giocare con la pelle dei lavoratori e più in generale con la sicurezza nel lavoro?".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento