menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragico schianto in serata: centauro 59enne perde la vita in corso Australia

Poco dopo la curva Boston in direzione Padova si è verificato un gravissimo incidente in cui ha perso la vita Ivano Calore di Selvazzano. Inutile la disperata rianimazione

Gravissimo incidente in corso Australia dove è deceduto Ivano Calore, schiantatosi in sella alla sua moto. Lo scontro è avvenuto mercoledì sera attorno alle 20.20 poco dopo la curva Boston in direzione nord, in prossimità dello svincolo per l'aeroporto. 

La dinamica

Stando a una prima ricostruzione fornita dalla polizia locale intervenuta sul posto, il centauro avrebbe perso il controllo della Bmw di grossa cilindrata su cui viaggiava, cadendo rovinosamente sull'asfalto, dove è rimasto esanime. Intuili tutte le manovre di primo soccorso che gli hanno praticato alcuni dei tanti automobilisti fermatisi in attesa dell'ambulanza. I sanitari giunti poco dopo non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Ivano Calore, 59 anni, era residente a Selvazzano.

Traffico in tilt

Il traffico è rimasto paralizzato tra l'uscita di via Armistizio e quella di via Po per più di tre ore: le forze dell'ordine hanno chiuso il tratto interessato deviando i mezzi in transito con disagi in tutta la zona ovest. Alle 23 sul posto erano ancora presenti i vigli del fuoco per mettere in sicurezza l'area, liberata solo dopo mezzanotte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento