Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali Stazione / Cavalcavia Borgomagno

Investito dal tram, anziano muore un mese dopo: era all'ospedale

L'incidente lo scorso 21 luglio all'Arcella, all'altezza del cavalcavia Borgomagno, in direzione della stazione. Vittima Gino Marcato, 91enne padovano, ricoverato inizialmente in condizioni non preoccupanti

È deceduto domenica pomeriggio nel reparto di Lungodegenza dell'ospedale di Padova Gino Marcato, 91enne padovano rimasto investito lo scorso 21 luglio dal tram all'Arcella, all'altezza del cavalcavia Borgomagno. I primi esami e controlli medici dopo l'incidente avevano evidenziato ferite di poco conto - qualche contusione ed escoriazione - ed il 91enne era stato ricoverato nel reparto di Chirurgia con una prognosi di guarigione di 15 giorni. Con il passare delle settimane, però, il quadro clinico si è fatalmente aggravato.

L'INCIDENTE. Della morte del pensionato è stato informato il reparto Infortunistica stradale della polizia locale che era intervenuta per i rilievi e che trasmetterà i primi atti in Procura. Sulla dinamica dell'incidente risulta ancora da chiarire se l'anziano, residente in città e che stava attraversando sulle strisce pedonali, avesse rispettato o meno il semaforo quando è stato travolto dal metrobus proveniente da via Aspetti e diretto in stazione.


 

Potrebbe interessarti: https://www.padovaoggi.it/cronaca/incidente-stradale/anziano-investito-tram-cavalcavia-borgomagno-padova-oggi-21-luglio-2014.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/199447200092925

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito dal tram, anziano muore un mese dopo: era all'ospedale

PadovaOggi è in caricamento