menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente

Il luogo dell'incidente

Scooter fuori controllo, portapizze vola per 10 metri: trovato nel fosso un'ora dopo, grave

Il sinistro è avvenuto verso le 23.30 in via Mameli ad Albignasego. Lo "speedy pizza" è stato rinvenuto ferito da un automobilista di passaggio, che ha chiamato i soccorsi

Grave incidente stradale, nella notte fra mercoledì e giovedì, in via Mameli ad Albignasego.

L'INCIDENTE. Un giovane "speedy pizza", dipendente della "Rosa del deserto" di Maserà, per cause al vaglio della polizia locale "Unione Patriarcati" intervenuta per i rilievi, ha perso il controllo dello scooter sul quale viaggiava per effettuare le consegne a domicilio, finendo fuori strada e terminando la propria corsa nel fossato che costeggia la carreggiata.

I SOCCORSI. Verso mezzanotte e venti, un automobilista di Casalserugo, ha notato l'uomo nel fosso e ha chiamato i soccorsi. Si tratta di un 54enne marocchino residente a Padova. Il ferito è stato subito soccorso dal personale sanitario del Suem 118 e trasportato in condizioni critiche all'ospedale cittadino.

UN "VOLO" DI 10 METRI. Sul luogo dell'incidente sono state trovate tracce di una frenata lunga 10 metri. Lo scooterista è stato poi sbalzato giù di sella: un "volo" di altri 10 metri, terminato nel fossato. Si suppone che il sinistro sia avvenuto circa un'ora prima del passaggio dell'automobilista, verso le 23.30. Ma, evidentemente, l'uomo, a causa delle serie ferite riportate, non è riuscito a chiamare i soccorsi autonomamente.

FERITO GRAVE. Al momento si trova ricoverato in ospedale. Le sue condizioni sono critiche e l'entità delle lesioni riportate potrebbe compromettere l'uso delle gambe. La prognosi è riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento