Schianto in prima serata: muore giovane padovano in sella al suo scooter

L'incidente si è verificato a Resana in provincia di Treviso: a perdere la vita è stato un trentenne di Loreggia che è stato travolto da un'auto dopo essere caduto

Tragedia della strada nella serata di domenica, qualche minuto prima delle 19.30, a Resana (Treviso) lungo la strada regionale 307 che in quel tratto prende il nome di via Venezia, poco distante dal distributore di benzina "Carburanti Bianchi".

Lo schianto

Un motociclista, Riccardo Ferrau, 30 anni, di Loreggia ha perso il controllo del suo motorino, un Yamaha 50 cc, e si schiantato fuori strada (il mezzo è uscito sulla destra rispetto alla direzione di marcia, finendo contro un guard rail), perdendo la vita. Medico e infermieri del Suem 118 hanno tentato a lungo di salvargli la vita ma il centauro è purtroppo morto, a causa delle gravi lesioni riportate. Per svolgere i rilievi di legge è intervenuta la polizia stradale di Treviso. La strada è rimasta a lungo interdetta alla circolazione. La situazione è tornata alla normalità solo nella tarda serata. Da TrevisoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento