menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto dopo essere finito nella buca di un cantiere, perizia per accertare responsabilità

L'incidente tra giovedì e venerdì a Veggiano: aperta un'inchiesta per chiarire la dinamica del decesso

Ha perso la vita giovedì notte finendo con la sua moto all'interno di una buca del cantiere di via Capitello a Veggiano e ora la Procura potrebbe volerci vedere chiaro, nominando dei periti per stabilire effettivamente le cause dell'incidente.


PERIZIA. Come riportano i quotidiani locali, infatti, c'è la necessità di escludere qualsiasi forma di responsabilità nell'area attraversata dal ragazzo, il 17enne Denis Rampazzo che in quella tragica notte ha deciso di attraversare il cantiere nonostante fosse per altro delimitato: nelle prossime ore, inoltre, verrà con tutta probabilità ordinata l'autopsia sul suo corpo per stabilire eventuali cause di morte. Commozione nel paesino dove il giovane era cresciuto: amici e familiari ora vogliono vederci chiaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento