Tragedia della strada in Umbria: cade in motorino, muore un padovano 43enne

Un uomo originario dell'hinterland di Padova è morto lunedì mattina in seguito a un incidente stradale nel Perugino, dove da poco si era trasferito. La causa probabile è un malore

Le fasi dei rilievi sul luogo dell'incidente mortale

Notizia in aggionamento

É morto lungo la strada regionale 221 Aretina in località Lerchi, nel comune di Città di Castello. La vittima è Tommy Zago, 43enne originario di Villafranca Padovana, che da pochi giorni si sarebbe trasferito a Citerna per motivi lavorativi.

L'incidente

Tutte da chiarire la dinamica e le cause dell'incidente, verificatosi attorno alle 10.30 di lunedì. L'uomo, a quanto appurato dalla polizia municipale, viaggiava a bordo di uno scooter quando avrebbe improvvisamente sbandato finendo a terra e cozzando violentemente sull'asfalto. Un impatto rivelatosi fatale per il padovano, che nonostante i soccorsi è spirato in pochi minuti. Pare escluso il coinvolgimento di altre persone o veicoli, mentre si propende per un malore come possibile causa della fatale carambola. La regionale è rimasta chiusa la traffico per circa due ore per consentire i rilievi e la rimozione della salma.

Leggilo anche su PerugiaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento